home profilo news passioni contatti
calcio ciclismo pianoforte varie

ESCC

L'ESCC (acronimo di Enrico Siboni Cycling Circuit) è un percorso ciclistico di circa 40 km che si snoda tra i comuni di Misano Adriatico, Cattolica, Gabicce Mare e Riccione. Pressochè pianeggiante, il circuito presenta due salite di modesta difficoltà a Gabicce Mare e Misano Adriatico.
Si parte in Via della Repubblica a Misano Adriatico e si prosegue sul lungo rettilineo di Viale della Stazione per arrivare alla frazione di Portoverde. Successivamente si giunge ad una rotatoria e si mantiente Via Litoranea sud: costeggiando la darsena di Portoverde, si supera il ponte sul fiume Conca e si entra nel comune di Cattolica. Passando davanti all'Acquario di Cattolica, si prosegue in Viale V. Del Prete fino ad arrivare alla rotatoria di Via Fiume: a questo punto si svolta a sinistra e si percorre tutto il Lungomare Rasi Spinell fino a Via G. Verdi. Giunti all'incrocio con Via F.lli Bandiera, si svolta verso sinistra e si prosegue verso il ponte sul fiume Tavollo per entrare nel comune di Gabicce Mare. Mantenendo la strada principale, si prosegue verso il primo dislivello della frazione di Gabicce Monte attorno i 120 m sul livello del mare, passando davanti alla discoteca "Baia Imperiale" ed entrando all'interno del Parco naturale del monte San Bartolo, fino alla Terrazza panoramica dove si può ammirare una bellissima vista della riviera di Rimini. A questo punto si prosegue affrontando lo stesso percorso a ritroso mantenendo la strada litoranea di Riccione fino ad abbandonarla nella zona Spontricciolo (dopo il ponte del torrente Marano, all'incrocio con l'"Hotel Le Conchiglie") per proseguire su Viale Portofino ed arrivare nel centro del comune riccionese. Transitando davanti al municipio della Perla Verde, si svolta a sinistra su Viale Ceccarini e in successione su Viale G. Amendola, Viale S. Santarosa e infine sulla Strada Stale 16 Adriatica. A questo punto si arriva al secondo strappo del circuito: dalla S.S. 16 Adriatica si svolta a destra su Viale Potenza e si inizia una prima salita con vetta davanti alla discoteca "Peeter Pan" di Misano Adriatico al confine con Riccione. L'ascesa continua in territorio misanese passando per le frazioni di Scacciano e Misano Monte dove si raggiunge la seconda vetta a 100 m sul livello del mare. Una volta scollinati, si affronta una discesa abbastanza tecnica passando per gli abitati di Cà Andrino, Cà Silvagni fino ad arrivare all'incrocio con la Via Tavoleto. Proseguendo in direzione della frazione Cella, si percorre tutta Via del Carro per entrare nell'abitato di Santa Monica, costeggiando lo stadio e l'autodromo "Misano World Circuit Marco Simoncelli" e l'invaso del fiume Conca.
A questo punto si arriva nuovamente all'incrocio con la S.S. 16 Adriatica per la conclusione del circuito in Via della Repubblica.



Enrico Siboni - Sito personale